Riflessivo…come la Terra

La Medicina Cinese concede dominio ai cuscinetti che si formano e si accumulano nel “giro vita” del corpo all’elemento Terra. La persona che presenta prevalentemente questa costituzione è sempre compatta, non si evidenziano i muscoli perchè i tessuti sono pieni dappertutto, anche una persona magra, se è Terra, ha tutti i suoi accumuli. Le donne Terra ingrassano dalla vita in […]

La Medicina Cinese concede dominio ai cuscinetti che si formano e si accumulano nel “giro vita” del corpo all’elemento Terra. La persona che presenta prevalentemente questa costituzione è sempre compatta, non si evidenziano i muscoli perchè i tessuti sono pieni dappertutto, anche una persona magra, se è Terra, ha tutti i suoi accumuli. Le donne Terra ingrassano dalla vita in giù: la Terra va verso la Terra; negli uomini si formano cuscinetti di grasso attorno allo stomaco e alla vita: la Terra si deposita.

Lo Stomaco e la Milza appartengono, secondo la Medicina Cinese, all’elemento Terra. Nello stomaco i cibi che abbiamo introdotto dall’esterno, vengono girati ed amalgamati con i succhi elaborati da organi interni del corpo, trasformati in un impasto nuovo, affinchè il nutrimento potrà essere assimilato. La Milza  è una specie di organo paragonabile ad una spugna carnosa, ricchissima di capillari, un filtro in cui il sangue scorre e trascorre, affinchè venga depurato dalle scorie e tossine per poi essere, quest’ultime, direzionate al Fegato, affinchè ci possa essere rigenerazione ed eliminazione definitiva. Le persone Terra, analogamente per la Medicina Cinese, hanno una intelligenza riflessiva, che coglie ogni aspetto di un pensiero nella sua particolarità e tante sfaccettature, che assapora il gusto della vita con calma e razionalità. All’elemento Terra è data una mente con memoria da computer, classificatoria, calcolatrice ed un poco asettica.

Le parole chiave per l’elemento Terra è Trasformazione e Distribuzione, ma la trasformazione della Terra è lenta, come un’infinita digestione. I cambiamenti profondi comportano un lungo vangare, scavare…. La Terra sta al centro delle cose, non si fa smuovere eccessivamente dalle emozioni, psicologicamente non considera l’imponderabile della vita, cerca sempre di prevedere tutto, anche se è impossibile: non tutto ciò che è logico può avvenire. La sua profonda ansia deriva proprio dalla necessità di controllare sempre tutto. E’ simpatica, amica del riso e dell’allegria, attaccata alle cose di base della vita sulla Terra: mangiare, bere, fare all’amore. Il mal di stomaco o avere problemi  relativi a questo organo, per esempio gastriti, iperacidità gastriche, ecc. si presentano generalmente nei cambiamenti di stagione e si manifestano, poichè sono presenti difficoltà nell’assimilazione dell’elemento Terra ed è necessario nutrirsi di alimenti di un dolce naturale come per esempio, carote, miglio, zucca, mais, patate, ecc.

La stagione dell’elemento della Terra è il  primo Autunno e tutte le stagioni di mezzo e … come l’Autunno la Terra ha le intense tonalità del colore giallo, il sapore dolce, il senso ed il gusto della vita.

Related articles

Quando l’Herpes “parla”

“La cosa più saggia del mondo è gridare prima del danno. Gridare dopo che il danno è avvenuto non serve a nulla, specie se il danno è una ferita mortale” Gilbert Keith Chesterton “Eugenetica e altri malanni” 1922   L’Herpes Simplex tipo 1 (HSV-1) è un virus molto diffuso. E’ responsabile delle tipiche vescicole a livello […]

Learn More

Avocado, frutto completo

L’Avocado è originario del Messico del Sud e del Centro America ed è uno dei pochi frutti freschi, ricco di grassi e povero di zuccheri semplici. Gli Aztechi lo consideravano un frutto dell’amore e gli diedero il nome ‘Ahuacatl’, che significa Testicoli, sia per la forma con cui il frutto si manifesta la mondo, sia […]

Learn More

Grani … a tutto pepe!

“Il pepe nero ha la capacità di far trapelare i nostri segreti”  tratto da “La maga delle spezie” Chitra Banerjee Divakarumi La scrittrice Isabel Allende, nel suo simpaticissimo libro intitolato “Afrodita. Racconti, ricette e altri afrodisiaci“, Edizione Feltrinelli, così si racconta attraverso questa spezia: Piper Nigrum da una stampa del 1832 “Pepe (Piper Nigrum). Garantisco che procura allegria […]

Learn More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.